fornitore di plastica, fogli di plastica, aste di plastica, tubi in plastica, plexiglass, negozio
Spotlight Industry
Styrofoam Molding (3086-CP)
Styrofoam Molding
La produzione di prodotti stampati in polistirolo come tazze, piastre e dispositivi di raffreddamento spesso utilizza stampi in PTFE per un'efficiente produzione ad alta velocità, grazie alla loro intrinseca resistenza al calore e alle proprietà antiaderenti. Espanso polistirene espanso (EPF) è un materiale plastico che ha proprietà speciali grazie al suo ...
  • View In English
  • Il leader in fogli di plastica, aste, tubi, profili e componenti
  • Richiedere un preventivo
Atlanta Branch Relocated June 2018

Materiali per camera bianca (5085-CR)

Altro canale SIC
Materiali per camera bianca (5085-CR)
Forniture per camere bianche: una camera bianca è un ambiente controllato in cui vengono prodotti i prodotti. È una stanza in cui la concentrazione di particelle sospese nell'aria viene controllata a determinati limiti. Eliminare la contaminazione nell'aria sub-micron è davvero un processo di controllo. Questi contaminanti sono generati da persone, processi, strutture e attrezzature. Devono essere continuamente rimossi dall'aria. Il livello a cui queste particelle devono essere rimosse dipende dagli standard richiesti. Lo standard più frequentemente utilizzato è lo standard federale 209E. Il 209E è un documento che stabilisce classi standard di pulizia dell'aria per i livelli di particolato aerodispersi nelle camere bianche e nelle zone pulite. Rigide regole e procedure sono seguite per prevenire la contaminazione del prodotto. L'unico modo per controllare la contaminazione è controllare l'ambiente totale. Le portate e la direzione dell'aria, la pressurizzazione, la temperatura, l'umidità e la filtrazione specializzata devono essere strettamente controllate. E le fonti di queste particelle devono essere controllate o eliminate quando possibile. C'è di più in una stanza pulita rispetto ai filtri dell'aria. Le camere bianche sono progettate e prodotte utilizzando protocolli e metodi rigorosi. Si trovano frequentemente nell'industria elettronica, farmaceutica, biofarmaceutica, dei dispositivi medici e in altri ambienti di produzione critici. L'aria tipica dell'edificio per uffici contiene da 500.000 a 1.000.000 di particelle (0,5 micron o più grandi) per piede cubo di aria. Una camera bianca Classe 100 è progettata per non consentire mai più di 100 particelle (0,5 micron o più grandi) per piede cubo di aria. Le camere bianche Classe 1000 e Classe 10.000 sono progettate per limitare le particelle rispettivamente a 1000 e 10.000. Un capello umano ha un diametro di circa 75-100 micron. Una particella 200 volte più piccola (0,5 micron) rispetto ai capelli umani può causare gravi disastri in una camera bianca. La contaminazione può comportare costosi tempi di inattività e maggiori costi di produzione.
Sort By:


Plastica professionale Sedi
I più venduti